luvaz

domenica 25 novembre 2007

le cappellinate ovvero dei modi di dire

Questi sono alcuni esempi dei modi di dire che vengono stravolti dal nostro amico dadaista:
"Ha cercato di metterla in cattiva ombra, capisci?"
"... lui arrivò con i fucili spiantati!"
"Dove c'è gusto non c'è parvenza!"

Quest'ultima è una vera è propria chicca.
"Non necessita chissà qual posto andar così lontano!"
In verità non abbiamo mai capito cosa volesse dire, era un sabato sera e non sapevamo cosa fare e dove andare, forse voleva dire che non bisognava andare chissà in quale posto per stare bene insieme, forse.

5 Commenti:

Blogger lobotomica: ha detto...

ahahahaahahahhahah :)
che poi se lo conosci ti viene da ridere ancora di più ;)

28 novembre 2007 01:18  
Blogger francesco ha detto...

auguri :-)

22 dicembre 2007 12:23  
Blogger LUVAZ ha detto...

auguri di buon anno anche a te!

29 dicembre 2007 01:12  
Blogger LUVAZ ha detto...

grazie per gli auguri di compleanno...non avevo realizzato da subito...e buon compleanno anche a te.

30 dicembre 2007 02:46  
Blogger Diegone ha detto...

liuvazz, hai deciso di smettere anche tu? due in un colpo solo? ugh

18 gennaio 2008 06:43  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page