luvaz

lunedì 20 ottobre 2008

Chocolate Fudge Brownies
















Ieri ho fatto i chocolate fudge brownies. la ricetta l'ho presa da un libriccino della nestlè, best loved cookies.
Purtroppo non ho avutio tempo di fare la conversione delle misure volumetriche in grammi. Però potreste attenervi alla ricetta di Cavoletto di bruxelles anche se il procedimento è diverso.





  • 1 tazza e 2/3 di zucchero (a me sembra un pò troppo ne metterei un terzo di meno)


  • 1/2 cup di burro


  • 2 cucchiai d'acqua


  • 120 grammi di cioccolato fondente


  • 2 uova


  • un cucchiaino e mezzo di vaniglia essenza


  • 1 tazza e 1/3 di farina


  • 1/4 di cucchiaino di bicarbonato


  • 1/4 di cucchiaino di sale


  • 1/2 tazza di noci


Riscaldare lo zucchero con il burro e i due cucchiai d'acqua in una pentola di medie dimensioni, mescolando costantemente. Rimuovere la pentola dalla fiamma e aggiungervi il cioccolato, mescolando bene fino a che non sia completamente sciolto. Aggiungere un uovo alla volta e sbattere bene dopo ogni aggiunta. Mescolare l'essenza di vaniglia e gradualmente la farina setacciata, il bicarbonato e il sale.Infine aggiungere le noci. Versare il composto in una teglia rettangolare di 30cm x 20. Cuocere il forno preriscaldato a 180 ° per 20/30 minuti o fino a quando lo stuzzicadenti non sia leggermente appiccicoso.

Da joyofbaking
Poi ve lo traduco....
Brownies are definitely America's favorite bar cookie (square). It is hard to believe that they began their life in a Sears, Roebuck and Co. catalog over 100 years ago (1897). Brownies are so named because of their dark brown color, not because they contain
chocolate. In fact, the first brownie recipes didn't even contain chocolate. When I looked in Fannie Farmer's 'Boston Cooking School Cook Book' the Brownie recipe calls for butter, sugar, Porto Rico molasses, an egg, flour, and pecan meat. So, I think we can say that our Brownie has evolved over the last century. Today, there are recipes for plain brownies ("cakey" or "fudgy"), with nuts, or without; ones with cream cheese, ones that are coffee flavored, or fruit flavored, there are caramel flavored brownies, mint brownies, peanut butter brownies, rocky road brownies, and even blondies (brownies that have a butterscotch, not chocolate flavor). But the one thing they all have in common is that they are wonderfully rich and chocolately.
Brownie recipes are divided into two categories; "cakey" and "fudgy" with both having their advocates. No matter which type you prefer, all brownies have that wonderful deep chocolate flavor that few can resist. I would place these brownies in the "fudgy" category as they contain very little flour and that is what makes them moist and chocolately with a nice dry cracked crust. You can eat them warm, at room temperature, or even cold. I have also been known to have one with a scoop of vanilla ice cream on top.
Scusate le foto, ma le ho fatte con la webcam.

Etichette:

1 Commenti:

Blogger Socialismo del XXI secolo ha detto...

Ho mangiato di vero gusto questa leccornia degna della tavola di un re...

4 novembre 2008 04:34  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page